BNL, Banca Nazionale del Lavoro, gruppo BNP Paribas

Se aprite il vostro client email e trovate un messaggio proveniente da BNL prestate massima attenzione! Infatti si tratta di una nuova truffa rivolta proprio agli utenti del noto istituto di credito presi in contropiede.

Nel messaggio si legge che le procedure di autenticazione online stanno per cambiare e per ottenere l’accesso al proprio conto è necessario effettuare un nuovo login. Il problema è che non si sta accedendo al portale ufficiale della banca ma ad una pagina speculare realizzata dai tuffatori.

Questa situazione permette quindi ai cybercriminali di rubare il nome utente e la password dei clienti e di conseguenza avere pieno accesso al conto corrente. Il passo successivo è ovviamente svuotare il conto e creare un enorme danno all’utente con conseguenti disagi.

Nelle prossime righe potrete leggere il testo completo del messaggio ricevuto da nostro lettore. La situazione è ancora più paradossale in quanto il nostro lettore non è un cliente BNL quindi non ha alcun motivo per aggiornare il token online di un account che non esiste.

Ecco l’email ricevuta dai truffatori che si fingono operatori BNL

Gentile cliente,

Ultimo avviso per confermare i dati del suo Conto Corrente è riaggiornare il Token Online:

Il suo accesso online al suo conto corrente sarà sospeso se non si riceverà conferma di tutte le informazioni richieste dal nostro reparto tecnico di sicurezza:

In caso contrario, il suo conto corrente verrà sottoposto alle seguenti restrizioni:
— Dal giorno 11/01/2020, i suoi fondi non potranno più essere trasferiti tramite Bonifico bancario.
— Dal giorno 13/01/2020, non avrà più l’autorizzazione di accedere online al suo Home Banking.

Per consentirci di completare il processo di verifica, la invitiamo a verificare questa e-mail per confermare il titolare effettivo è riaggiornare il token online.

Come sempre in questi casi, il nostro consiglio è quello di non cliccare assolutamente sui link presenti nell’email e cestinare direttamente il messaggio. Nel caso in cui aveste dubbi o curiosità è consigliabile contattare direttamente il servizio clienti BNL tramite il sito ufficiale della banca.