Si sta svolgendo in questi giorni a Las Vegas la consueta fiera tecnologica denominata CES 2020. A questa fiera sono presenti numerose aziende rinomate del settore tecnologico, e tra queste c’è l’azienda cinese Huami che, come anticipato nei giorni scorsi, ha svelato ufficialmente i suoi nuovi smartwatch Amazfit Bip S e Amazfit T-Rex.

 

Amazfit Bip S e Amazfit T-Rex ufficiali: ecco le caratteristiche

Diverse indiscrezioni trapelate in rete ci avevano anticipato l’arrivo ufficiale di questi nuovi smartwatch di casa Huami. Il primo terminale è l’Amazfit Bip S, un dispositivo piuttosto basilare e ovviamente molto simile al suo predecessore ma con qualche piccola chicca in più. Nello specifico, si tratta di un prodotto molto sottile e leggero e quindi comodo da indossare. Dispone poi della resistenza all’acqua fino a 50 metri e una batteria notevole che sulla carta dovrebbe garantire una autonomia di circa 40 giorni.

Ma lo smartwatch forse più interessante presentato dall’azienda cinese è il nuovo Amazfit T-Rex. Quest’ultimo è un rugged-smartwatch. Il display è un pannello AMOLED con una diagonale da 1.3 pollici in risoluzione 360 x 360 pixel e supporta la funzionalità Always On Display. Questo dispositivo è molto resistente a diverse situazioni di utilizzo. Il device ha passato diversi test militari che certificano la sua resistenza a temperature elevate e basse e a tante altre situazioni avverse. Sempre presente poi la resistenza all’acqua fino a 50 metri ed è inoltre presente il monitoraggio di 14 attività sportive. Non manca infine all’appello il GPS con GLONASS e il sensore per il monitoraggio del battito cardiaco.

 

Prezzi e disponibilità

Il rugged-smartwatch a marchio Amazfit sarà disponibile all’acquisto negli Stati Uniti nelle colorazioni Black, Ash, Camouflage, Green e Khakhi ad un prezzo di circa 125€ al cambio. Per quanto riguarda il modello base Amazfit Bip S, dovremo attendere circa il mese di febbraio per poterlo acquistare (il prezzo non è ancora stato reso noto).