blankMolte persone farebbero follie per mettere le mani sull’ultimo ritrovato della moderna tecnologia telefonica. Nessuno sembra pensare più ai vecchi telefoni. Ma è un rosso errore. Online è nato un vero e proprio mercato per la compravendita dell’usato storico di questo settore. Gli utenti si sono messi alla ricerca dei modelli più costosi che garantiscono un guadagno facile ed immediato. Ecco che cosa devi cercare in quel vecchio cassetto della scrivania.

 

Grandi affari con i telefoni da collezione: nasce un nuovo tipo di mercato

Foto, video, WhatsApp e tante applicazioni sono ormai routine nel nostro vivere quotidiano. Non possiamo fare a meno di essere connessi. Ma un tempo il range di operatività dei cellulari era limitato a qualche chiamata e messaggio SMS. Oggetti che alle soglie del 2020 appaiono inutili. E lo sono per la maggior parte di noi. Fanno eccezione i collezionisti che per averli farebbero la fila. I modelli più ricercati, con tanto di valore di mercato stimato per dispositivo in ottimo stato di conservazione, sono indicati nella seguente lista:

  • Nokia Mobira Senator il cui costo d’asta ammonta a 1000 euro circa;
  • Ericsson T28 il cui costo d’asta ammonta a 100 euro;
  • Nokia 8810 il cui costo d’asta ammonta a circa 100 euro;
  • Apple iPhone 2G il cui costo d’asta ammonta a 1000 euro circa;
  • Nokia E90 Communicator il cui costo d’asta è compreso tra i 200 e i 400 euro;
  • Motorola RazrV3 il cui costo d’asta ammonta a circa 150 euro;
  • Motorola DynaTAC 8000x il cui costo d’asta ammonta a 1000 euro circa;
  • Nokia 900 Communicator il cui costo d’asta  arriva fino a 500 euro;
  • Nokia 3310 il cui costo d’asta è compreso tra i 30 ed i 140 euro.