WindL’offerta migliore dell’anno, almeno per quanto riguarda il mondo Wind, è sicuramente rappresentata dalla All Inclusive 100 Fire Easy Pay, una soluzione da capogiro che vi permetterà di risparmiare ed allo stesso tempo di godere di ottimi contenuti, al netto comunque di alcune limitazioni importanti.

Tutti coloro che punteranno l’attivazione dell’offerta devono prima di tutto sapere che l’accesso è limitato esclusivamente agli uscenti da Iliad o da un operatore telefonico virtuale, con portabilità obbligatoria del numero originario. Inizialmente è richiesto il versamento di un contributo di 11,99 euro per la promozione e di 10 euro per l’acquisto della SIM ricaricabile, oltre a questo sarà necessario versare anche 6,99 euro per coprire almeno la prima mensilità.

In parallelo è da segnalare la presenza di un vincolo contrattuale di durata, il consumatore sarà costretto a restare cliente di Wind per un periodo di almeno 24 mesi per evitare il pagamento di una penale del valore di 27 euro. L’ultima limitazione riguarda il metodo di pagamento del canone, non sarà possibile scegliere il versamento tramite credito residuo, ma sarà assolutamente necessario fornire le proprie coordinate bancarie.

 

Passa a Wind con la All Inclusive 100 Fire Easy Pay

Chiariti tutti i limiti dell’offerta, è innegabile che al suo interno sia stato posizionato un bundle davvero invidiabili, parliamo a tutti gli effetti di 100 giga di internet alla velocità del 4.5G, con illimitati minuti per telefonare a chiunque e SMS senza limiti da inviare ad amici e parenti.

Oltre a questo verrà integrato gratuitamente anche il servizio SMS MyWind, utile proprio per ricevere messaggi informativi quando altri utenti hanno provato a contattarvi senza riuscirvi pienamente.