Twitter

Il social network Twitter si sta preparando ad eliminare dalla propria piattaforma tutti gli account inattivi. Il colosso dell’uccellino ha deciso di eliminare tutti i profili inattivi da sei mesi a questa parte.

Come vi abbiamo anticipato anche qualche giorno fa, la piattaforma ha iniziato ad avvisare gli utenti coinvolti in modo che possano effettuare il log in nel proprio profilo entro il prossimo 11 dicembre 2019, ed evitare così l’eliminazione. Ecco i dettagli.

 

Twitter elimina i profili inattivi dall’11 dicembre 2019

Se tutti gli utenti inattivi da 6 mesi ed oltre, non effettueranno un accesso entro il prossimo 11 dicembre 2019, il loro account sarà cancellato ed in seguito il loro nome utente potrà essere utilizzato da nuove persone che desiderano iscriversi sulla piattaforma. Ecco la dichiarazione di un portavoce di Twitter: “Come parte del nostro impegno a servire la conversazione pubblica, stiamo lavorando per eliminare gli account inattivi, in modo da presentare informazioni più accurate e credibili di cui le persone possano fidarsi“.

Quest’ultimo ha voluto anche spiegare che la piattaforma sta contattando gli utenti inattivi da più di sei mesi, per “per informarli che i loro account potrebbero essere eliminati in modo permanente a causa della prolungata inattività“. Il procedimento di cancellazione del profilo stesso, come ha precisato il portavoce, non avverrà nel giro di un giorno, ma nell’arco di alcuni mesi. La data che comunque dovremo tutti tenere in considerazione è quella specificata precedentemente, quella dell’11 dicembre 2019.

Al momento la piattaforma non ha specificato se, un utente a cui viene cancellato il profilo potrà nuovamente iscriversi utilizzando la mail dell’account precedente. Noi immaginiamo di sì, dato che il nome utente potrà essere ceduto a nuovi profili. In pratica è come se il vostro profilo non sia mai esistito. Non ci resta che attendere ancora qualche giorno per scoprirlo attraverso qualche segnalazione.