smartphone 5g

Quest’anno abbiamo già avuto modo di conoscere i primi smartphone 5G lanciati sul mercato, ma il feedback dei consumatori è stato un po’ freddino visto che le reti di quinta generazione in Italia non sono ancora effettivamente attive. Ma nel 2020 gli esperti del settore e i comunicati stampa di operatori come Tim e Vodafone lasciano ben sperare che la situazione del 5G sarà una realtà dirompente.

Anche dal lato dei produttori di chipset, è di recente acquisizione il fatto che Qualcomm venderà il suo Snapdragon 865 in abbinamento solo con il modem X55 5G. Questa scelta metterà con le spalle al muro i produttori di smartphone i quali, se vorranno approfittare del super chipset di Qualcomm, dovranno optare per lo standard di connessione di quinta generazione. Nonostante tutto il presidente di Qualcomm, Cristiano Amon, ha commentato:un produttore sarà libero di non metterlo e mettere un altro modem”.

 

Smartphone 5G: nel 2020 sfonderà la connessione Tim e Vodafone

Ma il mercato ha bisogno anche di risposte importante sul fronte dei prezzi, visto che i top di gamma 2019 con rete 5G avevano dei costi proibitivi. Tuttavia, le recenti strategie di Xiaomi e Oppo lasciano pensare che a prezzi notevolmente ridotti su smartphone sempre con il super chipset Qualcomm ma commercializzati tra 599 e 699 euro.

Un possibile effetto domino che influenzerà le scelte di brand come Asus, Motorola, Sony o LG, laddove proporre un top di gamma con il 5G a un prezzo superiore a quelli cinesi diventerà per loro un’autogol clamoroso. L’alternativa è optare per la soluzione offerta dallo Snapdragon 765 con modem 5G integrato, pensato per terminali di fascia media che si aggirino su prezzi da 399 euro a 449 euro. Anche in questo caso l’effetto domino andrebbe ad abbassare tutti i prezzi dei medio gamma rimasti in 4G.

Infine, è probabile che la scelta di Qualcomm e i prezzi di alcuni produttori cinesi potrebbe influenzare anche le strategie di Samsung o Huawei, proprio coloro che non usano i chipset Snapdragon e hanno accordi con TIM e Vodafone.