google fotoUn recente aggiornamento di Google Foto ha rimosso alcuni gesti, in particolare impedendo agli utenti di selezionare più immagini trascinando il tocco su quest’ultime. Non tutti gli utenti sono infastiditi da questo bug – o decisione dell’azienda di rimuovere tale funzionalità – ma Google ha proposto una soluzione.

La funzione è rimasta disponibile per molti, anche con l’ultima versione dell’app. Senza il gesto, devi toccare le altre foto che vuoi includere nella selezione. Se vuoi sbarazzartene, può diventare molto noioso. Certo, hai ancora la possibilità di selezionare le foto scattate per un intero giorno o mese, ma perdi il rapido controllo granulare che potresti avere in quei periodi di tempo. Se hai perso questo gesto, ti consiglio di aprire Foto, andare nel menu laterale, scegliere Aiuto e feedback> Invia feedback, quindi far sapere al team che non hai più la funzione.

Google Foto: un bug impedisce agli utenti di trascinare le foto e selezionarne più di una, ma c’è già la soluzione

Sappiamo cosa sta causando questo errore. Se sul tuo dispositivo è abilitato un servizio di accessibilità (Impostazioni> Accessibilità> cerca le app tramite la sezione nella parte superiore), il bug si attiva e ti impedisce di utilizzare il gesto. Disattiva quel servizio e dovresti essere in grado di toccare e trascinare di nuovo le foto. Alcuni utenti hanno provato con Pixel 2 XL e OnePlus 6T, e questa procedura ha aiutato entrambi.

Naturalmente questa è più una soluzione temporanea che una soluzione reale. Se utilizzi un servizio di accessibilità essenziale, probabilmente lo preferirai al gesto di Photos. Suggerisco di inviare un feedback e menzionare questo motivo, in modo che il team dell’azienda possa esaminare il motivo per cui questo bug si è improvvisamente mostrato.