Al salone di Los Angeles Audi è stata presentata la e-tron Sportback, il nuovo SUV-Coupé elettrico con profilo più dinamico della maggiore e-tron. Due versioni disponibili con potenza fino a 408 CV e una straordinaria autonomia a fino a 448 km.

Audi e-tron Sportback: bellezza e tecnologia

Il nuovo modello è il secondo ad essere presentato ad alimentazione elettrica di Audi che va ad aggiungersi al SUV e-tron. Per le prime messe in strada bisognerà aspettare la primavera 2020, mentre i prezzi, in riferimento al mercato tedesco, partono da 71.350 Euro.

La e-tron Sportback ha delle misure sicuramente non ridotte perché misura 4,9 metri in lunghezza, 1,93 metri in larghezza e 1,61 metri in altezza. La sportività di questo nuovo modello è dovuta alla presenza di paraurti ridisegnati, i quali presentano anche la tecnologia Digital Matrix LED per i fari che troviamo davanti.

E’ confermata la presenza dei due vani per i vostri bagagli, che offrono una capacità complessiva di 615 litri. Per quanto riguarda il motore elettrico, l’Audi e-tron Sportback è composta con lo stessa meccanica della e-tron, ma con un propulsore per ciascun asse. La e-tron Sportback è disponibile in due versioni: 50 e 55.

La Sportback 50 è caratterizzata da batterie da 71 kW, che garantiscono sicuramente più  potenza invece per la Sportback 55, dotata di batteria da 95 kWh ha anche il Boost Mode.

Il debutto sul mercato dell’Audi e-tron Sportback avverrà con la versione in serie limitata Edition One. Quest’ultima è costituita dal pacchetto S line di serie, esterni color Plasma Blu, e cerchi in lega da 21 pollici con un bellissimo tetto panoramico.