Uno dei prossimi smartphone della futura serie di smartphone Galaxy A 2020 di Samsung, ovvero il Samsung Galaxy A51, è stato il protagonista di diversi rumors nel corso di questi ultimi giorni. Abbiamo già avuto modo di osservare la disposizione a L dei sensori fotografici posteriori, e adesso sono addirittura arrivate le prime immagini renders del device.

 

Samsung Galaxy A51: display con foro in stile Samsung Galaxy Note 10

Per la futura serie di device Galaxy A 2020 il colosso Samsung ha deciso di cambiare leggermente il design. Da queste prime immagini renders pubblicate online dal leaker @Onleaks e da @Pricebaba, possiamo infatti notare come sul futuro Galaxy A51 ci sarà un design molto simile a quello presente sugli ultimi Galaxy Note 10 e Galaxy Note 10+. Nello specifico, ci sarà un Infinity-O Display con un piccolo foro posto in alto al centro del display, proprio come i phablet dell’azienda.

Per quanto riguarda la backcover posteriore, possiamo osservare che in sensori fotografici (quattro, per l’esattezza) sono collocati in una zona rettangolare, in maniera analoga a quanto ha fatto l’azienda sull’ultimo Samsung Galaxy M30s. Il resto della backcover invece è pulito, e questo può significare che il sensore biometrico potrà essere integrato all’interno del display. Non sembrano mancare poi il jack audio per le cuffie e una porta USB Type C.

Dal punto di vista delle specifiche, a bordo del futuro device di casa Samsung troveremo il processore Exynos 9611 accoppiato a 4 GB di memoria RAM. Il display avrà invece una diagonale da 6.5 pollici e, come già accennato, ospiterà in un foro centrale una selfie camera da 32 megapixel. Il comparto fotografico, infine, prevede una quad camera da 48+12(grandagolo)+12(teleobiettivo)+5 megapixel.