intruso WiFI

Le connessioni dati offerte da TIM, Wind, 3 Italia, Vodafone e Iliad rappresentano da sempre elementi essenziali nella vita degli utenti che si trovano fuori casa. Sempre azionate sugli smartphone, da oggi in poi tale tecnologia potrebbe subire un calo della domanda grazie all’istituzione di una novità assoluta: una rete WiFi gratuita su tutto il territorio italiano.

Ad uso gratuito ed illimitato, il WiFi che si sta espandendo da Nord al Sud, isole comprese, è merito di un progetto sviluppato dal Ministero per lo Sviluppo Economico, il quale ha posto come obiettivo la copertura di circa 7500 comuni dislocati in tutta Italia. Attualmente sono più di duemila le amministrazioni che già contano questa connessione attiva e ancora molte verranno attivate nei giorni a venire.

WiFi Gratis: ma com’è possibile utilizzarlo?

A differenza del comune presentimento secondo cui sia solamente necessario accendere il WiFi e selezionare la linea, per potersi collegare a questa nuova connessione sarà necessario effettuare qualche passaggio in modo diverso.

Primo step fondamentale è quello di scaricare sul proprio smartphone Android o iOS l’apposita applicazione attraverso gli Store. Senza di questa non sarà possibile né effettuare la prima registrazione né i successivi accessi quindi prestate molta attenzione e rispettate lo step. Secondo step fondamentale è quello di consultare la mappa delle postazioni hotspot e trovarne una vicina alla propria posizione, altrimenti il tutto sarà vano.

Segnaliamo, in conclusione, che al momento la linea potrà essere utilizzata esclusivamente attraverso smartphone. Seguiranno aggiornamenti in merito alle future e possibili alternative a questo dispositivo.