grand theft auto online

Grand Theft Auto Online è forse uno dei più longevi videogame al mondo, poiché la sua popolarità non accenna a scendere e, anzi, ogni anno si registrano nuovi utenti e transazioni in app da record.

Basato sul capitolo quinto della popolare saga di Rockstar Games, da sei anni a questa parte il titolo ha registrato un aumento della spesa dei consumatori del 23%, numeri dovuti principalmente all’aggiornamento Diamond Casino & Resort, come ha spiegato il boss Zelnick.

 

Grand Theft Auto: 6 anni e non sentirli, il gioco diventa immortale

Sono numeri davvero impressionanti per un videogioco online, il quale non ha accusato alcun cedimento nemmeno a fronte  dell’uscita di Red Dead Redemption Online sempre di Rockstar a novembre 2018. E sembra che GTA Online abbia sorpreso tutti, tanto che ci si aspetta che la modalità online registri nuovi record di ricavo nel 2020.

GTA 5, di cui avete per forza bisogno per giocare a GTA Online, ha venduto più di 115 milioni di unità: è ora il quinto gioco più popolare su Steam con 132.000 giocatori attivi di media ogni giorno.

Anche Red Dead Redemption Online ha fatto registrare ottimi risultati, ma il boss di Take-Two rammenta che non è cresciuto come Grand Theft Auto Online. Tuttavia, Red Dead Redemption 2 ha già venduto quasi 26,5 milioni di copie dopo poche settimane dal lancio.

Zelnick in merito chiosa:durante tutto l’anno, Rockstar Games continuerà a supportare sia Red Dead Online che Grand Theft Auto Online con molti altri aggiornamenti per favorire il coinvolgimento e la crescita dei giocatori. Rimaniamo entusiasti come non mai dell’opportunità a lungo termine per Red Dead Online di essere un motore significativo della spesa ricorrente dei consumatori.