WhatsApp: utenti truffati dall'immagine del profilo, cancellatela subito

Molti utenti spesso non fanno caso a tutto ciò che va al di fuori dei canoni prestabiliti di un’applicazione, ovviamente sbagliando. Infatti anche una piattaforma come WhatsApp può risultare spesso incredibilmente pericolosa per le persone che non si rendono conto di cosa sta succedendo.

In questo caso il chiaro riferimento è per le truffe e per gli inganni, i quali negli anni sono aumentati ed allo stesso tempo sono stati regolati dai nuovi aggiornamenti. Proprio per questo gli utenti si sentono più tranquilli, ma ricordate: mai abbassare la guardia. Non bisogna infatti mai fidarsi di nulla se non si tratta di una cosa conclamata. Da qualche tempo infatti una nuova truffa avrebbe preso di sorpresa gli utenti che ora non saprebbero come risolvere.

 

WhatsApp: una nuova truffa ha colpito gli utenti, l’immagine del profilo può mettervi nei guai visto che si tratta del nuovo metodo di truffa

Stando a quanto riportato in questi giorni, un nuovo metodo per truffare gli utenti avrebbe preso piede su WhatsApp. Infatti a fungere da principale pedina per questo nuovo inganno sembra essere l’immagine del profilo.

Alcune persone infatti rubano l’immagine degli utenti, i quali sono ignari di quello che sta per succedergli. Dopo averla rubata, i malfattori vanno semplicemente a creare un nuovo profilo fake, con il quale poi contatteranno le persone in rubrica dell’utente derubato. A queste ultime verrà chiesto, fingendo di essere la persona nell’immagine del profilo, una ricarica Postepay per un’emergenza. State quindi attenti e non fidatevi assolutamente. Cercate inoltre di non impostare immagini del profilo che ritraggano il vostro volto, almeno per un periodo.