whatsapp trucchi

Gli utenti che sono soliti spendere molto tempo su WhatsApp devono necessariamente fare molta attenzione anche a quelle che sono tutte le normative che regolano la sicurezza. Come sottolineato direttamente da alcuni addetti ai lavori vicini alla chat, bisogna sembra tenere alta l’allerta per la diffusione di spyware e malware tramite le conversazioni quotidiane.

 

WhatsApp, un motivo in più per nascondere in chat la propria immagine profilo

Non soltanto conversazioni però. A caratterizzare l’aspetto di WhatsApp ci sono anche elementi affini come la foto profilo. Ebbene, gli utenti devono tenere sempre sotto controllo anche la riservatezza dell’immagine.

Purtroppo le norme di WhatsApp per quanto concerne l’immagine dell’account non sono molto chiare. Se si confronta la chat con Instagram saltano all’occhio due differenze molto importanti: su WhatsApp è possibile aprire a schermo intero la foto profilo altrui ed al tempo stesso si possono effettuare screenshot nascosti.

Queste differenze non sono soltanto di facciata. Proprio in nome di queste possibilità concesse dalla chat, sono venuti a crearsi numerosi profili fasulli. A loro volta, il numero dei furti d’identità è in esponenziale crescita.

Gli utenti possono difendersi dai furti d’identità cambiando una particolare voce nella sezione Privacy del menù Impostazioni. In questa sezione, infatti, gli utenti possono impostare la visione dell’immagine copertina solo ai contatti salvati nella rubrica.