call center

Le chiamate da parte dei call center non sono sempre ben gradite dai consumatori a causa delle tantissime truffe telefoniche in circolazione; purtroppo il numero delle vittime ingannate dagli operatori telefonici è aumentato notevolmente negli ultimi anni.

Difatti, gran parte dei consumatori quando ricevono una chiamata da parte di un call center tendono spesso a rifiutare la chiamata senza neanche ascoltare l’offerta telefonica; fortunatamente, il web ci offre innumerevoli opzioni per bloccare in modo definitivo tutte le chiamate a scopo commerciale.

Ecco gli unici metodi efficaci per bloccare i call center

Per un motivo o per un altro sono tantissimi gli individui che non vorrebbero più ricevere le chiamate da parte dei call center e ascoltare le loro proposte commerciali; fortunatamente, ci sono diversi metodi a cui affidarsi per rendere possibile ciò.

La prima soluzione è proposta dall’AGCOM che cerca sempre di ideare dei nuovi servizi per tutelare i consumatori; esso propone il registro delle opposizioni che permette di non ricevere mai più qualsiasi chiamata a scopo commerciale tramite una registrazione online completamente gratuita.

In alternativa è possibile affidarsi alle varie applicazioni disponibili sui propri smartphone; quelle maggiormente utilizzate dagli utenti di tutto il mondo sono due.
La prima è Telefono ideata e sviluppata da Google; trattasi di un’applicazione completamente gratuita, ma è disponibile soltanto per i consumatori in possesso di uno smartphone Android. Una volta scaricata richiede alcune autorizzazioni per il suo corretto funzionamento per rilevare e bloccare qualsiasi chiamata in entrata da parte dei call center.

Una valida alternativa, invece, è TrueCaller: si tratta sempre di un’applicazione completamente gratuita ed è disponibile sia per gli utenti Android che Apple; anche in questo caso, la funzione è la medesima.