fortnite-buco-nero-capitolo-2

La modalità Battle Royale di Fortnite non esiste più. Durante l’ultimo evento della Stagione 10, l’intero mondo di gioco è stato risucchiato da un buco nero. La mappa è di fatto sparita nel nulla e i server risultano addirittura offline. Tutto questo è avvenuto nel pomeriggio del 13 ottobre e al momento la situazione è invariata.

Gli utenti di tutto il mondo che stanno provando a giocare su Fortnite, vengono misteriosamente tagliati fuori. A sottolineare l’evento, Epic Games ha rimosso tutti i contenuti sui propri canali social, lasciando attivo solo una diretta. Nel video si può notare il buco nero al centro dell’inquadratura ed intorno ad esso il nulla. Nonostante non venga mostrato nulla, centinaia di utenti continuano a guardare la Live in attesa di un segnale.

Fortnite è offline da molte ore!

Si tratta di una mossa incredibile da parte di Epic Games che di fatto rende manda offline uno dei titoli principali degli ultimi anni. L’unica motivazione a questa scelta epocale è il possibile arrivo di una nuova stagione che di fatto aprirà ad un capitolo tutto nuovo.

Possiamo aspettarci che il nuovo Fortnite sarà caratterizzato da una nuova mappa e probabilmente anche da nuove meccaniche di gioco. Purtroppo però, al momento non si hanno informazioni in merito.

L’unica cosa certa è che la concorrenza tra i Battle Royale è sempre più agguerrita sia su console che su mobile. Da un lato c’è Call of Duty Mobile che raccoglie nuovi utenti giornalmente battendo un record dopo l’altro. Non bisogna dimenticare Apex Legends la cui terza stagione avrà tante interessanti novità.