Minecraft-pc-ps4-xbox-milioni-di-giocatori

Alzi la mano chi non ha mai giocato a Minecraft o non ne ha mai sentito parlare. Per quei pochi che non conoscessero il gioco, il titolo Mojang permette la libera esplorazione di un mondo fatto di cubetti. Come i LEGO, questi cubetti possono essere utilizzati per costruire case e oggetti o distrutti per scavare miniere. Ne emerge come l’interazione con i cubetti che formano il mondo è essenziale per sopravvivere.

Tuttavia uno YouTuber ha dimostrato che per giocare a Minecraft non è necessario rompere direttamente alcun cubetto. L’utente in questione è Hedgey e sul proprio canale YouTube ha pubblicato un video intitolato “how to beat minecraft without mining”. Il titolo letteralmente significa “come battere Minecraft senza scavare”.

Hedgey è riuscito a completare la storia di Minecraft utilizzando solo una spada, un secchio, dell’esplosivo e poco altro. L’avventura dello YouTuber è iniziata razziando i villaggi generati automaticamente all’interno del gioco. Grazie agli scambi è riuscito ad ottenere dei materiali per costruire e creare la dinamite.

La dinamite è servita per far esplodere gli alberi e quindi ottenere legna per creare i banchi da lavoro. In questo modo è stato possibile costruire tutti gli attrezzi necessari per poter continuare ad esplorare. Ulteriori risorse sono state raccolte nelle Piramidi e nelle miniere.

Il secchio è servito per creare l’Ossidiana necessaria per realizzare il portare verso il Nether. La spada invece è stata utilizzata per sconfiggere gli Enderman e raccogliere gli occhi necessari a trovare il portale per arrivare nell’End e affrontare l’Enderdrago. Si tratta di una piccola impresa quella portata avanti da Hedgey che dimostra ancora una volta la versatilità di Minecraft.