novità WhatsApp

Continuano a tenere banco le discussioni circa la sicurezza e la privacy su WhatsApp. Da inizio anno si stanno ricorrendo diverse voci riguardanti i possibili pericoli presenti sulla chat di messaggistica. Se ci sono sviluppatori certi di aver debellato la stragrande parte delle minacce, altri – evidenziando alcuni rumors recenti – hanno portato di nuovi in primo piano l’allarme su WhatsApp. Stando a queste ultime indiscrezioni sulla chat continuerebbero a circolare malware e spyware.

 

WhatsApp, perché e come nascondere la propria foto profilo in chat

Oltre alle varie conversazioni quotidiane, su WhatsApp è bene tenere sempre in allerta anche la privacy della propria foto profilo.

La ragione di tale prudenza è molto semplice. A differenza di Instagram, su WhatsApp sono ancora presenti numerose contraddizioni in termini di sicurezza e privacy. Due esempi: sulla chat è ancora possibile visualizzare a schermo intero una foto di un ipotetico sconosciuto e per una simile dinamica possono anche essere effettuati degli screenshot segreti della stessa immagine.

Proprio queste incongruenze hanno portato alla nascita di numerosi profili fake. Inutile dire, quindi, come migliaia di utenti abbiano protestato a causa di indesiderati furti d’identità.

Per tutelare la propria sicurezza su WhatsApp è necessario nascondere o rimuovere l’immagine di copertina. Attraverso la sezione Privacy del menù Impostazioni è possibile ad esempio impostare la visione dell’immagine ai soli amici presenti sulla rubrica dello smartphone.