cartelli anti google maps

Un curioso caso coinvolge l’app Google Maps in Sardegna, poiché nel piccolo comune di Baunei vicino Santa Maria Navarrese si è riscontrato che il navigatore di Big G non ne azzecca una. Sebbene non siamo estranei a piccoli errori della famosa app, i cittadini della località e i vigili del fuoco hanno passato tutta l’estate ad aiutare disperati turisti persi nella macchia sarda perché hanno seguito le indicazioni di Maps.

Le già strette strade secondarie del comune di Baunei hanno poi fatto il resto, poiché Google non aveva alcuna cognizione del fatto che alcuni percorsi non erano praticabili dalle auto. Per questo l’amministrazione locale ha deciso di affiggere un curioso cartello anti Google Maps nelle vicinanze di spiagge famose come Cala Luna e Cala Goloritzè.

 

Google Maps: in Sardegna è inutile il navigatore

Il cartello recita esattamente quanto vedete nell’immagine in calce all’articolo, e il comune di Baunei ha deciso di pubblicare l’iniziativa anche sulla propria pagina Facebook con il testo:”sono decine gli interventi effettuati dai vigili del fuoco e pastori locali per aiutare i malcapitati visitatori del nostro Supramonte, in seria difficoltà, indirizzati da Google Maps su queste carrarecce e sterrati. Consigliamo sempre di informarsi su regole e prescrizioni da seguire prima di avventurarsi nel nostro territorio.

La curiosa iniziativa non è un colpo di testa di qualche buontempone con la fascia tricolore, ma è solo una conseguenza dell’indifferenza di Google alle segnalazioni di alcuni operatori turistici della zona. Da Mountain View hanno sempre risposto con la comunicazione standard:”la ringraziamo per la segnalazione, provvederemo a verificarla“. Dopo alcuni mesi ad aspettare, il sindaco ha deciso di farsi aiutare dai vecchi cartelli piuttosto che affidarsi ancora alla tecnologia.

E i risultati sembrano eccellenti.

Questi pannelli nei prossimi giorni verranno sistemati nelle strade per Margine direzione Bidonie-Trekking per Cala Luna…

Posted by Comune di Baunei – Santa Maria Navarrese on Friday, 4 October 2019