youtube, youtuber, Logan Paul, Dude Perfect, PewDiePie

Una delle domande che tutti si chiedono è se effettivamente fare lo YouTuber è un lavoro redditizio. Il sistema di monetizzazione di YouTube si basa su un algoritmo molto specifico che converte i click e le visualizzazioni in denaro. Ovviamente, avere un nutrito seguito di follower permette di incrementare le “views” e di conseguenza anche i guadagni.

Questa classifica nasce proprio con l’intento di fare i conti in tasca ai principali canali YouTube attualmente attivi. Le stime sono ottenute incrociando l’elenco dei 10 YouTuber più ricchi stilato da Forbes con il motore di ricerca Petey Vid. In questo modo è possibile ottenere una cifra credibile dei guadagni ottenuti per ogni minuti di video di tutti i canali interessati.

Il risultato è sorprendente, infatti alcuni canali YouTube sono in grado di generare oltre 10 mila dollari al minuto. Si tratta di una cifra incredibile che permette di avere idea del giro d’affari degli YouTuber agli alti livelli.

La classifica parte con Jacksepticeye (aka Seán McLoughlin) con un valore pari a 1.075,57 dollari al minuto. Nel corso del 2018 gli incassi totali sono stati di circa 16 milioni di dollari e nel 2017 hanno superato i 17,5 milioni. Segue poi DanTDM (aka Daniel Middleton) con 1.487,74 dollari al minuto. Grazie ai video gameplay di Minecraft, lo YouTuber ha raggiunto i 18,5 milioni di dollari nel 2018.

Non poteva mancare PewDiePie (aka Felix Kjellberg) che genera 3.319.71 dollari al minuto. Quasi certamente si tratta dello YouTuber più conosciuto al mondo ma non è il più ricco considerando i circa 15,5 milioni di dollari del 2018.

Meglio di lui infatti ha fatto Ryan ToysReview (alias Ryan Kaji) che raggiunge i 5.204,92 dollari al minuto. Si occupa principalmente di recensioni e nel 2018 ha incassato oltre 22 milioni di dollari. I videogiochi sono i responsabili anche dei guadagni di VanossGaming (aka Evan Fong). Grazie ai 6.538,51 Dollari al minuto lo Youtuber ha totalizzato circa 17 milioni nel 2018.

I veri protagonisti di questa classifica sono Logan Paul e Dude Perfect. Se il primo è in grado di raggiungere i 11.688 dollari al minuto, i secondi arrivano addirittura a 85.026,78 dollari al minuto. In tutto il 2018 hanno guadagnato rispettivamente 14,5 e 20 milioni di dollari.

Da queste stime sono esclusi gli introiti derivanti da sponsorizzazioni e accordi esterni ad YouTube che possono influenzare direttamente i guadagni.