In occasione della RedBull Art of Motion, competizione di Free-Running tenutasi a Matera lo scorso 5 Ottobre che ha visto la partecipazione di diciotto atleti provenienti da tutto il mondo, ho avuto modo di provare in anteprima il nuovo Watch GT 2 di casa Huawei, protagonista dell’evento.

Uno SportWatch pensato per chi cerca un’osservazione costante, precisa e professionale delle proprie performance sportive e della propria salute, fornendo un monitoraggio completo di oltre centocinquanta tipologie di dati e un’analisi mirata dei dati pre-esercizio per diversi sport. I dati registrati dal dispositivo possono essere consultati dall’app Huawei Health. Non solo, dunque, un device pensato per gli atleti e gli amanti dello sport, ma anche per tutti coloro che desiderano uno stile di vita sano ed equilibrato.

Huawei Watch GT 2, caratteristiche e prezzi dei nuovi SportWatch

Il nuovo Watch GT 2 di Huawei è disponibile in due varianti, una da 42mm ed una da 46mm. A distinguere i due modelli, oltre le loro dimensioni, è la capacità della batteria integrata. Huawei Watch GT 2 46mm, infatti, garantisce due settimane di autonomia se utilizzato in modalità classica (funzioni di cardiofrequenzimetro intelligente, notifica delle chiamate attive, utilizzo settimanale di chiamate Buetooth, riproduzione musicale fino a 30 minuti, 90 minuti di esercizio e modalità di sonno scientifico attiva durante la notte). Una settimana in più rispetto la variante da 42 mm.

Huawei Watch GT 2 è il primo dispositivo che presenta il nuovo chipset proprietario Kirin A1, con supporto alla tecnologia Bluetooth 5.1, codec Ultra HD Bluetooth, per uno streaming audio di altissima qualità, un’unità di elaborazione dati ed una per la gestione delle risorse energetiche che garantisce un consumo energetico ultra-basso.

È il primo smartwatch dell’azienda con un schermo in vetro 3D all-in-one senza bordiHuawei Watch GT 2 46mm monta un display HD AMOLED touch da 1,39 pollici con risoluzione 454×454 pixel che offre una resa dei colori davvero gradevole. Il dispositivo può essere collegato allo smartphone via Bluetooth, supporta chiamate fino a 150 metri ed offre una grande capacità di archiviazione che permette di memorizzare fino a cinquecento brani mp3.

Lo SportWatch è compatibile con quindici sport, tra cui otto sport all’aperto (corsa, camminata, escursione, trail running, ciclismo, nuoto, triathlon) e sette sport indoor (camminata, corsa, ciclismo, nuoto in piscina, allenamento a corpo libero e con l’utilizzo di ellittica e vogatore). Per quanto riguarda le funzionalità supportate, Huawei Watch GT 2 offre il monitoraggio della frequenza cardiaca (aiuta a rilevare la bradicardia e l’insufficienza cardiaca) e monitoraggio del sonno. Grazie alla tecnologia TruRelax è possibile rilevare l’indice di stress, registrare il numero di passi compiuti ogni giorno, tener traccia delle calorie bruciate e il numero di volte in cui ci si alza. Se si trascorre troppo tempo seduti, lo smartwatch ricorderà all’utente di alzarsi e muoversi.

Huawei Watch GT 2 è disponibile in Italia a partire da oggi. A seguire, il listino prezzi.

  • HUAWEI Watch GT 2 46 mm Edizione Sport Matte Black e Sunset Orange al prezzo consigliato di 229€
  • HUAWEI Watch GT 2 46 mm Edizione Classic Pebble Brown al prezzo consigliato di 249€
  • HUAWEI Watch GT 2 46 mm Edizione Elite Titanium Gray al prezzo consigliato di 279€
  • HUAWEI Watch GT 2 42mm Edizione Sport Night Black e Lake Cyan al prezzo consigliato di 199€
  • HUAWEI Watch GT 2 42mm Edizione Classic Gravel Beige al prezzo consigliato di 219€
  • HUAWEI Watch GT 2 42mm Edizione Elegant Refined Gold al prezzo consigliato di 249€

Intanto, vi lascio ad una piccola Gallery con le foto scattate agli atleti in gara con il nuovo Huawei Watch GT 2.