samsung-galaxy-tab-s6-5g-android-10-cina-produzione
Nel mondo degli smartphone, la Cina è stata a lungo conosciuta come l’hub di produzione. Gli OEM di smartphone si rivolgono per componenti di produzione di massa per i loro smartphone. La situazione è gradualmente cambiata nel corso degli anni, ed un nuovo rapporto di Reuters dà più peso a questo cambiamento, in quanto segnala che Samsung ha interrotto la produzione di smartphone in Cina.

Secondo Reuters, Samsung ha chiuso la sua ultima fabbrica in Cina. Questa mossa arriva dopo che la società aveva sospeso un altro stabilimento l’anno scorsa. Aveva anche interrotto la produzione di questo particolare stabilimento situato nella città meridionale di Huizhou a giugno. Samsung ha rifiutato di specificare la capacità dell’impianto di Huizhou o il suo numero di dipendenti. La fabbrica è stata costruita nel 1992, secondo la società.

Samsung, niente più smartphone prodotti in Cina

La decisione di Samsung di interrompere la produzione viene alla luce della forte concorrenza di aziende nazionali come Huawei in Cina. La quota di Samsung nel mercato cinese è in calo da un po ‘di tempo. La società era scivolata alla sesta posizione nel secondo trimestre del 2017 , con solo una quota di mercato del 2,2% rimasta entro la fine del 2017.

Leggi anche:  iPhone 11 battuto dai vecchi cellulari: ecco quelli che valgono di più

Questa quota di mercato si attesta ora solo all’1% nel primo trimestre del 2019 grazie alla concorrenza di Huawei e Xiaomi, che è molto lontana dalla quota di mercato del 15% di cui Samsung godeva nel 2013.

Samsung continuerà a vendere smartphone in Cina e i dazi di produzione sono stati affidati a regioni a basso costo come India e Vietnam. Le attrezzature di produzione dello stabilimento di Huizhou verranno riassegnate ad altri siti produttivi globali, a seconda della strategia di produzione globale dell’azienda in base alle esigenze del mercato.

Samsung stava già costruendo metà dei suoi telefoni in Vietnam nel 2015. L’anno scorso l’azienda ha aperto il più grande impianto di produzione di telefoni al mondo in India.