stranger-things-4-netflix

I fan di Stranger Things saranno contenti di scoprire che la serie TV pronta a tornare per la quarta stagione. A dare la conferma ufficiale ci ha pensato Netflix che ha pubblicato su tutti i propri canali social un attesissimo teaser. Che la nuova stagione fosse in programma era piuttosto chiaro, considerando gli ascolti ed il successo globale, ma adesso c’è la conferma ufficiale.
Il finale aperto della terza stagione di Stranger Things ha lasciato molti interrogativi agli spettatori. La minaccia del Sottosopra è sempre incombente con i sui temibili Demogorgoni. In più, oltre ai misteri della dimensione oscura, si è aggiunta la minaccia Russa con gli esperimenti condotti in Siberia.
Al teaser trailer dura appena 37 secondi e non mostra altro che il logo di Stranger Things 4 e una misteriosa frase: “Non siamo più a Hawkins”. Purtroppo il significato non è molto chiaro. Questa frase potrebbe riferirsi alla famiglia di Will ed a Unidici che si sono trasferiti lontano dalla città o alla situazione creatasi per via degli esperimenti in Russia.

Stranger Things 4: Non siamo più a Hawkins

Al momento non ci sono informazioni riguardo la data di uscita ufficiale. Certamente bisognerà aspettare il 2020 considerando anche le tempistiche per le rispese e per la post-produzione. Come già accaduto in passato, gli ideatori Matt e Ross Duffer ambientano le varie stagioni in periodi ben precisi.

La prima stagione si è svolta in estate, la seconda ad Halloween, la terza a cavallo del 4 luglio. La quarta stagione potrebbe avere luogo durante il periodo natalizio, durante una riunione di tutti i protagonisti per festeggiare insieme il Natale.

Al momento si tratta solo di supposizioni, quindi non resta che attendere maggiori dettagli che certamente arriveranno nei prossimi giorni.