Oppo 5g smarptohne 2020

Il 5G sicuramente sarà la tecnologia di riferimento del 2020. Dopo un primo avvio molto timido, tutti i produttori mondiali stanno iniziando a realizzare smartphone compatibili con le reti di nuova generazione. Tra queste ci sarà anche OPPO che ha annunciato una piccola rivoluzione dei propri smartphone per il prossimo anno.

Al momento l’unico smartphone compatibile con le nuove reti è OPPO Reno 5G. Tuttavia, a partire dal 2020 il produttore amplierà in maniera considerevole il proprio portafoglio prodotti. L’azienda ha confermato che tutti i dispositivi appartenenti alla fascia media e ovviamente i flagship saranno dotati di modem 5G.

OPPO punta sul 5G

Stando alle dichiarazione di Shen Jia, l’esperta 5G di OPPO, tutti i prodotti con un valore superiore a 3000 yuan (pari a circa 420 dollari) supporteranno il 5G. L’azienda ha stanziato un budget di oltre 10 miliardi di yua (pari a circa 1.4 miliardi di dollari USA) da spendere in Ricerca e Sviluppo. Gran parte di questa cifra inoltre servirà a finanziare l’adozione di massa del 5G.

Leggi anche:  Smartphone in carica di notte: perchè è pericoloso e perchè può esplodere

L’obiettivo di OPPO è quello di esplorare i vero potenziale della rete di nuova generazione e applicarla a varie aree. Le tecnologie che avranno maggiori benefici sono le chiamate video in HD, il gaming via cloud e il download super veloce. Va anche considerato che la domanda di prodotti 5G è altissima e, nella sola Cina, il 70% degli smartphone venduti pronti per il 5G.

OPPO non può restare indietro in questa sfida e per questo vuole rendere l’accesso al 5G più facile e non solo esclusivo per i prodotti di fascia alta. Non resta che attendere per conoscere quali saranno i primi device del brand appartenenti alla generazione 2020