aggiornamento WhatsApp settembre

Whatsapp è la prima in classifica come migliore applicazione di messaggistica istantanea perché offre ai suoi utenti la possibilità di scambiare messaggi di testo (e non solo) in tempo reale tramite una connessione Internet; gli utenti sono molto soddisfatti dell’applicazione che migliore ogni giorno grazie all’introduzione di nuovi aggiornamenti.

Il team di Whatsapp, infatti, spiega che il loro obiettivo è quello di creare una applicazione perfetta tramite continui aggiornamenti che migliorano sempre di più la qualità del servizio;  inoltre, spesso questi upgrade sono necessari per risolvere eventuali problemi di bug e per introdurre nuove funzioni.

Questa volta la stessa applicazione di messaggistica istantanea annuncia ufficialmente un nuovo aggiornamento molto potente, ma necessario per garantire una sicurezza è una privacy maggiore; purtroppo, non tutti gli utenti sono idonei a riceverlo.
Eccovi svelati tutti i dettagli riguardanti il nuovo aggiornamento.

Whatsapp si aggiorna ma non per tutti gli utenti: ecco per quali dispositivi l’app diventa obsoleta

Il team di Whatsapp ha già informato gli utenti che presto l’applicazione riceverà un nuovo aggiornamento per introdurre una sicurezza molto più elevata. Purtroppo però, non tutti i dispositivi saranno capaci di supportarlo per via della sua potenza; in particolare, già da Dicembre 2019 l’app sarà obsoleta per tutti gli utenti che saranno in possesso di uno smartphone con sistema operativo Windows Phone.

Inoltre, a partire da Febbraio 2020 la nota piattaforma di messaggistica istantanea non sarà più disponibile per tutti gli smartphone con sistema operativo Android aggiornati alla versione 2.3.7 e per tutti gli smartphone targati Apple aggiornati alla versione di iOS 7 o precedenti.