nike adapt huarache

Le Nike Adapt Huarache rivoluzioneranno presto il mercato delle sneakers, poiché il futuro delle calzature 2.0 passa anche dal controllo vocale per allacciarle e slacciarle senza usare le mani. Inoltre, è stato aggiunto il sistema di allacciatura automatico FitAdapt che adatta la tensione dei lacci in base alla forma del piede.

Per ora funziona soltanto per chi possiede un Apple iPhone o Watch con Siri, laddove il comando pare sia:”Siri, allacciami le scarpe” e “Siri, slaccia le scarpe“. Ma la possibilità di decidere quanto la scarpa avvolga il nostro piede in base alle nostre esigenze può essere settata anche su Android tramite app.

Le Nike Adapt Huarache si allacciano da sole

Se anche non possedete un device Apple con Siri, potrete infatti controllare l’allacciatura mediante l’app Nike Adapt, la quale è stata personalizzata con un set preimpostato di tensione dei lacci in base ai vari tipi di utilizzo. Ma di certo l’operazione con Siri rende la regolazione più veloce con un semplice comando vocale.

Leggi anche:  Android: ecco le novità del Play Store con le 5 app da provare ora

Le nuove Nike Adapt Huarache dovrebbero arrivare nei negozi dal 13 settembre e saranno ordinabili online o tramite app. Ma tutto l’entusiasmo che potrebbe suscitare un modello così hi-tech potrebbe scemare a causa del prezzo elevato, visto che si parla di 350 euro per averle ai vostri piedi.

Al momento il prezzo per il mercato italiano sembra un po’ troppo alto, ma è probabile che nei mesi possa attestarsi su uno street price più basso. Tuttavia siamo sicuri che tanti appassionati di scarpe all’ultima moda non verranno spaventati dal comprare le nuove Huarache a prezzo di listino.