WhatsApp: la truffa sui TIM, Vodafone e Iliad porta via il credito residuo

Con l’arrivo del mese di settembre parte un periodo molto importante per WhatsApp. Stando a quelle che sono le indiscrezioni raccolte nelle scorse settimane, la chat di messaggistica istantanea presenterà molte novità da qui alla fine dell’anno. Un piccolo assaggio lo si è avuto con uno degli ultimi aggiornamenti della piattaforma sia su Android che su iOS.

WhatsApp, arriva la possibilità di ascoltare le note vocali con le notifiche

WhatsApp rivoluziona ancora una volta le sue notifiche, accontentando quella che era una richiesta storica da parte degli utenti. Come sino ad oggi era possibile visualizzare i messaggi testuali in anteprima proprio attraverso le notifiche, con i nuovi aggiornamenti della chat sarà possibile ascoltare in anteprima le registrazioni audio senza aprire l’applicazione.

Leggi anche:  WhatsApp: attenti al metodo nuovo, spiare il partner è possibile gratis

Grazie a tale feature, ci sarà molto più spazio per la riservatezza. In primis gli utenti non dovranno entrare online su WhatsApp per ascoltare un messaggio. In secondo luogo, proprio come per i contenuti testuali, ascoltando la nota vocale dalle notifiche non si attiveranno le notifiche di avvenuta riproduzione. 

L’annuncio dell’upgrade è stato dato nelle scorse ore dai leaker di WABetaInfo. Il roll out di questa funzione di WhatsApp è attuale in fase di roll out. Per assicurarsi questo aggiornamento sarà necessaria un minimo di attesa tanto per i possessori di iPhone tanto per i possessori di smartphone Android.