esopianeti abitabili Super TerraLa Galassia conosciuta è pervasa da un crescente numero di pianeti. Possibile che le condizioni ideali per la vita siano confermabili soltanto per la Terra? Una domanda che esperti e profani si pongono fin dall’alba dei tempi. Ai giorni nostri abbiamo tutti gli strumenti per saperne di più. Con le tecnologie a nostra disposizione siamo ora in grado di esaminare la situazione da un punto di vista più dettagliato. Gli scienziati scoprono nuovi esopianeti, ovvero sistemi esterni al sistema solare in cui potrebbe esserci nuova vita.

Gli astronomi hanno individuato 4.100 pianeti extrasolari in 3.055 sistemi planetari diversi (di cui 665 multipli). L’elenco precedente si popola con ulteriori candidati che tengono conto di 2.492 esopianeti con altri 209 corpi stellari. Possibile che siamo soli nell’Universo? Improbabile. Scopriamo di più.

 

Super Terra: ci sono altri pianeti abitabili oltre il nostro

In futuro potremo spostarci dalla Terra ad un altro pianeta? Pare che la scoperta ne dia conferma. Il nuovo esopianeta GJ 357d potrebbe essere adatto ad ospitare la vita. Appartenente alla costellazione Hydrapossiede caratteristiche morfologiche uniche e tali da consentire l’insediamento umano sulla sua superficie.

L’analisi del suolo e dell’atmosfera ha evidenziato clima e temperatura ottimali. Tale sistema è conosciuto come Super Terra ed ha dimensioni maggiorate di 6 volte rispetto al nostro pianeta. Il suo moto di rivoluzione si completa in soli 55 giorni ed è ancora in fase di studio da parte degli esperti del settore. Le parole dei ricercatori sono state le seguenti.

“Ci sono alte probabilità che l’esopianeta possa ospitare condizioni favorevoli alla vita per la sua distanza rispetto alla stella madre, da cui riceve la stessa quantità di energia stellare che Marte riceve dal Sole. Inoltre, lo spessore e la densità dell’atmosfera dell’esopianeta lasciano pensare che col tempo la sua superficie possa avere il calore necessario per trattenere l’acqua e trasformarla allo stato liquido”.