Google: IA per gli utenti G-Suite, Gmail correggerà gli errori in automatico

Tutti gli utenti G-Suite potranno presto ottenere una nuova feature che andrà a migliorare ulteriormente la loro suite dedicata alla produttività e concessa con abbonamento da Google. Gmail infatti permetterà ad essi di evitare errori in fase di scrittura di una mail qualsiasi.

Tutto ciò sarà possibile grazie alla creazione e all’implementazione di una nuova IA (intelligenza artificiale) che si andrà a basare sul deep learning. In questo modo tutti i membri appartenenti al programma G-Suite avranno una nuova freccia all’interno della loro faretra, la quale servirà proprio per difendersi da eventuali errori di battitura.

 

Google perfeziona la nuova IA per i membri G-Suite: ora fare errori in fase di scrittura su Gmail sarà quasi impossibile

Grazie alla nuova intelligenza artificiale, gli utenti G-Suite di Google potranno evitare di correggere errori visto che a pensarci sarà Gmail. Con questo nuovo sistema di correzione automatica, gli utenti noteranno una linea rossa a rimarcare gli errori di ortografia, mentre gli errori sottolineati in blu saranno classificati come grammaticali.

Il tutto ovviamente arriva in tempo reale proprio durante la digitazione. Non saranno dunque più un problema i classici errori ricorrenti, come ad esempio le doppie o magari le lettere maiuscole. Cliccando poi sugli errori grammaticali sarà possibile scoprire tutte le varie tipologie di correzione da poter apportare. Ovviamente, se per qualche motivo strano e inusuale, questa nuova feature dovesse infastidire l’utente, egli potrà tranquillamente disabilitarla dalle impostazioni.