wifi gratis

Da diversi mesi, ormai, in Italia non si fa che parlare dell’arrivo del 5G e di tutte le innovazioni che quest’ultimo introdurrà. Dal prossimo anno, infatti, insieme al nuovo standard di rete arriveranno nel nostro paese tantissime nuove tecnologie che rivoluzioneranno le nostre giornate. A quanto pare, però, fra tutte queste nuove tecnologie in arrivo ce ne una che spaventa particolarmente i principali operatori telefonici nazionali. Siamo parlando di una delle più grandi reti Wi-Fi pubbliche mai prodotto prima che, a partire dal prossimo anno, verrà installata ufficialmente in tutta la nostra penisola. Dal 2020, infatti, tutti gli italiani potranno accedere finalmente ad una rete Wi-Fi completamente gratuita che gli permetterà di connettersi a Internet in qualsiasi angolo del nostro paese. Questa nuova rete, quindi, potrebbe sostituire definitivamente tutti gli standard 3G, 4G e 5G di Tim, Wind, Tre, Vodafone e Iliad. Scopriamo di seguito maggiori dettagli. 

WiFi gratis in tutta Italia: al via il progetto del governo

Nato da un’idea del Ministero per i beni e le attività culturali, dell’Agenzia per l’Italia digitale e del Ministero dello sviluppo economico, il progetto innovativo intitolatoWiFi °italia° it, é già in fase di installazione nelle principali città colpite da terremoti ed alluvioni (Leonessa, Amatrice, Accumoli, Antrodoco, Borgo Velino, Borbona, Castel Sant’Angelo, Cittaducale, Cantalice, Micigliano, Cittareale, Poggio Bustone, Posta, Rieti e Rivodutri). L’obiettivo, però, è quello di espandersi il prima possibile fino a raggiungere 8000 comuni in tutta Italia.

La particolarità di questa rete sta nel fatto che non sarà solo accessibile agli italiani ma anche ai visitatori esterni nel nostro paese. Quest’ultima diventerà quindi anche uno strumento per accrescere ed incentivare il turismo in Italia.Per accedere alla rete, però, ci sarà bisogno di scaricare un’apposita app già disponibile  al seguente link per i dispositivi Android e a questo link per i dispositivi iOS