come spiare profilo WhatsappWhatsapp Messenger nasce come applicazione di messaggistica. Da qui passano tutte le nostre conversazioni sia personali che di gruppo. Come nella vita vera anche per questa app vorremmo esigere la dovuta privacy. “Ciò che si dice su Whatsapp resta su Whatsapp“. O almeno così dovrebbe essere.

Negli anni, difatti, lo sviluppatore ha fatto di tutto per evitare azioni di spionaggio da parte di amici, parenti, amanti ed hacker. Sembra che tutti i tentativi e le precauzioni adottate da Facebook si siano risolte in un nulla di fatto. Esiste un nuovo metodo per spiare che non impone limiti. Si distingue per il fatto di essere legale e gratuito.

 

Whatsapp: il modo per spiare i contatti c’è

Esiste un modo per tenere sotto controllo i contatti. Dopo aver esaminato le carenze tecniche della sicurezza si scopre una ulteriore mancanza dovuta al fatto di poter contare su una nuova soluzione adatta alle spie.

Leggi anche:  WhatsApp: la multa arriva per messaggio, ci sono 200 euro da pagare

Secondo quanto emerso da una recente indagine è sempre possibile utilizzare una nuova app chiamata What’s Tracker. Il nome che lo sviluppatore gli ha assegnato pare non lasciare spazio ad alcuna personale interpretazione. Siamo di fronte all’ennesima soluzione utile per tenere sotto osservazione i movimenti degli amici online. Le chat passano sotto il nostro occhio vigile.

Il sistema funziona grazie alla piattaforma delle notifiche che offrono il dettaglio delle conversazioni. Tra le altre cose c’è anche un report giornaliero in cui sono inserite tutte le operazioni effettuate all’interno delle singole chat e dei vari gruppi di discussione.

Conoscevi questa app per spiare Whatsapp? Ne usi delle altre? Lasciaci pure i tuoi commenti.