fortnite fake news apocalisse

Anche Fortnite non è esente da fake news e frottole raccontate per mettere in allarme i suoi utenti. Infatti, nelle ultime settimane c’è chi sta diffondendo una notizia terribile volta a terrorizzare le fasce di giocatori più giovani tramite video che raccontano di una specie di “apocalisse” che cancellerà tutti gli account.

La data della presunta catastrofe è il 6 luglio 2019 ma, se siete tra i giocatori spaventati da questa notizia, sappiate che si tratta di una bufala clamorosa creata ad arte da alcuni utenti YouTube. Lo scopo di tanta cattiveria? Semplice, diventare famosi aumentando le visualizzazioni a specifici video con tematiche a tinte forti come gli account di Fortnite.

 

Fortnite: la notizia che il 6 luglio ci sarà l’apocalisse

Ora, tutti potrebbero pensare che è impossibile dare credito a questa farsa, eppure se si tiene in considerazione che l’età media dei giocatori del famoso battle royale di Epic Games è abbastanza bassa, va da sé che una notizia falsa come questa semina il panico.

Leggi anche:  Fine del mondo: 2 nuove profezie annunciano l'apocalisse della Terra

Ovviamente una cancellazione generale degli account non è affatto possibile, e l’unico pericolo reale per la sicurezza degli utenti è invece l’eventuale phishing dei dati di accesso. A questo proposito, Fortnite ha abilitato l’autenticazione a due fattori, pertanto nessuno potrà effettuare l’accesso anche nel caso dovessero sottrarvi una delle due password.

Nel frattempo, semmai dovessero scomodarsi per una cosa del genere, non è arrivata alcuna comunicazione ufficiale da parte degli sviluppatori del gioco. Intanto, l’evento Fortnite x Stranger Things potrebbe iniziare a breve, vista la comparsa di portali per il Sottosopra in vari punti della mappa.