WhatsApp: 4 funzioni ottime e segrete che molti utenti non conoscono

Mai come in estate forse diventano di fondamentale aiuto i gruppi su WhatsApp. Il motivo è presto detto: quando c’è da organizzarsi per un viaggio o una vacanza tra amici o in famiglia, il gruppo di WhatsApp è la soluzione ideale per mettere insieme diverse voci in uno stesso determinato momento.

Al netto dell’estate e di tutte le altre occasioni in cui è sacrosanto creare un gruppo, ci sono sempre più persone che abusano di questa funzione. E’ quindi spiegato il motivo per cui negli ultimi tempi sta nascendo una forte distanza tra alcuni utenti ed i gruppi.

 

WhatsApp, talvolta è meglio utilizzare la funzione alternativa ai gruppi

La migliore alternativa ai gruppi restano le “Liste Broadcast”. Non tutti lo sanno ma con le “Liste Broadcast” è possibile creare una sorta di alternativa ai gruppi. Lo strumento è utile per inviare uno stesso messaggio, nello stesso momento, a più numeri di telefono. 

Le “Liste” sono la soluzione da adottare quando vi è da instaurare una comunicazione estemporanea, che non sia duratura nel tempo. Ricordiamo che attraverso tale feature non ci sarà contatto diretto tra i contatti raggiunti. Le comunicazioni avverano tramite messaggi singoli.

La creazione di una “Lista Broadcast” è molto semplice. Per creare le chat basterà aprire la main room di WhatsApp dove sono disposte tutte le conversazioni. Fatto ciò si dovrà cliccare sulla voce Liste Broadcast in alto a sinistra per poi compilare tutti i campi relativi al testo da inviare.