Su netflix approda Glee

Una stravagante novità è approdata sui cataloghi di Netflix e questa volta è a tema musicale: Glee. L’amatissima serie tv che ha scaldato i cuori di molti utenti negli anni passati è diventata, finalmente, disponibile per lo streaming online. Ecco perchè merita di essere guardata o perchè chi l’ha già vista dovrebbe effettuare un bel rewatch. 

Un viaggio nella musica a 365 gradi: Glee su Netflix non farà altro che emozionarti

Queen, Bonnie Tyler, Barbra Streisand, Journey e altri centinaia di autori e cantanti sono i protagonisti indiretti delle vicende che si verificano in Glee. I protagonisti della  McKinley High  School, infatti, accompagnano le loro giornate all’insegna della musica e pezzi dal calibro di Don’t Stop Believin’ diventano gli inni per andare avanti e combattere tutte quelle problematiche derivanti dall’adolescenza.

Un gruppo affiatato di ragazzi dai vari background che, una volta per tutte, mette da parte i pregiudizi ed i problemi della vita per riunirsi in un unica entità: Glee e l’analogo Glee Club sono questo e ben altro; un puro sentimento di accettazione che negli anni, oltre agli schermi, ha aiutato migliaia di ragazzi a sentirsi parte di qualcosa di grande.

Leggi anche:  YouTube TV è stato rilasciato per dispositivi Amazon Fire TV negli USA

Non deve essere nascosto che con il passare delle stagioni i grandi pezzi della musica hanno lasciato parte anche ad autori più recenti come Adele, Lady Gaga, Katy Perry e canzoni del tutto originali, rendendo il tutto più vicino ai gusti medi dei giovani d’oggi.  Nonostante ciò, Glee è riuscito a conservare il suo fascino per tutte le sue stagioni prodotte e a portare avanti sempre il suo messaggio di equità tra i sessi, educazione e rispetto verso l’altro.

E’ un must watch su Netflix? Per molti la risposta sarà no poichè il genere musicale non è amato da tutti, ma per noi è un sì. Guardare Glee mette lo spettatore davanti a sé stesso in maniera semplice e quasi inaspettata: in altre parole è un piccolo passo per conoscersi meglio e ascoltare tanta buona musica.