RAI canone GratisVuoi essere tra le migliaia di italiani che hanno già ottenuto l’esenzione del canone RAI? Non hai altro da fare che seguire alcuni preziosi consigli che ti consentiranno di risparmiare sul costo dei servizi TV. Anche se hai un televisore puoi continuare ad accedere a tutti i canali senza spendere un solo centesimo. Scopriamo il nuovo metodo.

 

Canone RAI addio: come non pagarlo a vita

Si può continuare ad ottenere la visione gratuita dei canali RAI senza spendere nulla di tasca nostra. Ormai da mesi l’emittente ha intuito il giro di evasione ed ha posto il veto ai furbetti inserendo l’odiosa tassa all’interno della componente energia della nostra bolletta. Per quel che riguarda i costi non parliamo di nulla di eclatante. Sono 90 euro spalmati su dodici mensilità. Ma è comunque una spesa che si aggiunge a tutte le altre. Possiamo evitarla.

Per non pagare l’abbonamento RAI non daremo sfogo al nostro io fraudolento ma ci serviremo di procedure legali che passano per l’osservanza di alcuni requisiti essenziali che ci garantiscono un vantaggio rispetto a chi paga normalmente.

Attraverso il modulo standard F24 possiamo fare richiesta di esenzione se abbiamo contenuto il settantacinquesimo anno di età ed il nostro reddito ISEE non supera 8.000 euro annui al lordo dei redditi familiari accessori. Si ottiene RAI GRATIS per sempre compilando spontaneamente l’istanza che non deve essere più rinnovata a patto di rispettare i parametri sopra definiti.

Chi presenta domanda dal 1 febbraio al 30 giugno non paga per l’intero anno e per quelli a venire. La stessa misura si applica alle personalità governative e politiche di alto rango tramite una procedura che ricordiamo non essere automatica.

L’abbonamento RAI non si paga nemmeno se si utilizzano i servizi TV tramite PC, smartphone e tablet. Questi, infatti, pur essendo considerati apparecchi idonei a ricevere il segnale DVB-TV non sono ad uso esclusivo della tecnologia. Pur accedendo ai canali online o tramite dongle TV con apposito software non paghiamo niente.