whatsapp telegram stickers

La funzione stickers su WhatsApp è approdata ormai da qualche tempo ed ha stupito un po’ tutti quanti sebbene questo tipo di contenuto fosse già conosciuto dagli utenti di Telegram. Con l’arrivo di questi simpatici adesivi, le chat di tutti gli utenti si sono impreziosite di un metodo di comunicazione nuovo e di reazioni utili a chi non ama sfruttare la funzione gif contenuta nella tastiera di entrambe le applicazioni.

Ciò che però non tutti sanno è che grazie a delle applicazioni di terze parti è possibile creare i propri stickers per averne dei nuovi ed unici… anche con le proprie facce ed espressioni buffe: ecco come fare.

Telegram e WhatsApp: ecco come creare i propri stickers in pochi secondi

L’applicazione più nota per effettuare questa operazione su WhatsApp si chiama Sticker Maker ed è disponibile in free download per Android (clicca qui per scaricarla). Il suo funzionamento è molto semplice: una volta scaricata ed aperta si dovrà caricare un nuovo album e dare inizio alla propria fantasia. Il tool per ritagliare gli stickers è molto semplice da utilizzare e permette di ottenere un discreto risultato in pochi secondi. Al fine di rendere l’album idoneo su WhatsApp sarà necessario creare al suo interno almeno 3 stickers. Una volta effettuata questa operazione non sarà necessario che cliccare il tasto “importa su WhatsApp“.whatsapp telegram stickers

Leggi anche:  WhatsApp, è in via di sperimentazione una funzione rivoluzionaria

Se invece si vogliono creare degli stickers divertenti per Telegram, l’applicazione più idonea è Stickers Creator Ad, disponibile sempre in free download per Android (clicca qui per scaricarla). Il funzionamento di tale applicazione è pressoché identico a quello sopracitato ed una volta effettuate le giuste operazioni si potranno inviare i propri adesivi sull’applicazione di messaggistica istantanea.

whatsapp telegram stickers