Molti sono i consumatori che si sono lamentati con Tim a causa delle bollette fatturate a 28 giorni; proprio per questo motivo, il gestore telefonico blu ha deciso di farsi perdonare regalando ai suoi clienti un servizio a scelta per la rete fissa di casa.

La fatturazione a 28 giorni è stato l’argomento sulla bocca di tutti per moltissimo tempo e finalmente per alcuni consumatori è arrivato il momento di riscattarsi; il gestore telefonico Tim ha deciso di farsi perdonare dai suoi clienti.

Fatturazione a 28 giorni: colpiti i clienti Tim, Wind, Vodafone e Fastweb

I consumatori maggiormente colpiti sono stati i clienti Tim, Vodafone, Fastweb e Wind che hanno dovuto sostenere varie bollette con scadenza a 28 giorni e non più mensili; anche l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni (meglio conosciuta come AGCOM) è intervenuto immediatamente per bloccare questa scadenza.

Tim ha deciso di offrire un servizio gratuito per i consumatori che hanno ricevuto la bolletta ogni 28 giorni; fino al 31 Novembre 2019 i clienti possono attivare uno dei seguenti servizi:

  • Chi è: gli utenti che ricevono una chiamata sul telefono di casa, possono visualizzare il numero sul display di chi effettua la chiamata.
  • Tim Vision: La TV di Tim che offre numerosi contenuti multimediali fra serie tv, film di ogni genere e intrattenimento;
  • Voce Internazionale: i clienti hanno a disposizione chiamate illimitate verso i numeri fissi degli Stati Uniti, Canada ed Europa Occidentale;
  • Extra Voice: i clienti hanno minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali mobili e fissi;
  • Max Speed: i consumatori possono navigare in Internet fino a 100 Mbit/s.
Leggi anche:  Cedito a 0: come evitare le truffe Tim, Wind, Vodafone e 3 Italia

I consumatori possono decidere il servizio telefonico che più soddisfa le proprie esigenze e si disattiverà automaticamente al termine dei sei mesi; attenzione però, perché i consumatori che decidono di riscattare il regalo di Tim, non potranno richiedere la restituzione dei giorni erosi con la fatturazione a 28 giorni.