Apple ha appena presentato a sorpresa il nuovo iPod Touch. Arrivato come un fulmine a ciel sereno, il nuovo dispositivo Apple è già acquistabile nei negozi. L’aggiornamento è arrivato dopo quattro anni dal precedente modello.

Il design viene leggermente rivisto pur rimanendo invariato, e la scheda tecnica è stata aggiornata. Interessante il prezzo: si parte da 249 Euro per un prodotto votato all’intrattenimento da mobile, colorato e performante, fino ai 469 per la versione con 256 GB di spazio interno. Nessuno si aspettava il prodotto tant’è che gli esperti erano convinti che il progetto sugli iPod fosse stato cancellato dall’azienda.

iPod Touch: le specifiche tecniche di un prodotto votato alla multimedialità

A bordo troviamo un nuovo lettore multimediale e il chip Apple A10 Fusion a coadiuvare il sistema e per permettere di sfruttare la realtà aumentata, le videochiamate e i giochi che richiedono sempre più “GPU”.

Leggi anche:  Apple presenta il nuovo iPod Touch dopo ben 4 anni

Lo storage a disposizione dell’utente parte da soli 32 GB, per arrivare fino a 256 GB non espandibili. Non manca nemmeno la piena compatibilità con tutti i servizi Apple.
Il display è sempre un Retina da 4 pollici con tasto fisico “home“. Presenti anche il jack da 3,5 mm e una batteria che assicura fino a 8 ore di riproduzione video e 40 per l’ascolto della musica.

Sul versante fotografico abbiamo una fotocamera posteriore da 12 Megapixel e frontale FaceTime HD da 1,2 Megapixel, il tutto incastonato in un prodotto leggero 88 grammi e spesso soltanto 6,1 mm.

Disponibili ben sei colorazioni: grigio siderale, oro, bianco, rosa, blu e rosso (nella variante Product Red). Nella confezione troviamo anche gli auricolari classici Apple, Earpods.