Amazon: la domenica è piena di offerte nuove e codici scontoSecondo una recente indagine, la sezione di revisione dei clienti di Amazon viene sommersa da recensioni “false” a cinque stelle da un certo numero di marchi sconosciuti.

Il gruppo di consumatori ha analizzato gli elenchi di centinaia di prodotti tecnologici popolari in 14 diverse categorie. Tra esse: cuffie, fotocamere, fitness tracker e smartwatch. Molti degli articoli più votati di ogni categoria provengono da marchi poco conosciuti.  Inoltre decine di migliaia di recensioni positive provengono da acquirenti non verificati. Ciò significa che le persone non possono verificare di aver effettivamente acquistato il prodotto da Amazon. In alcuni casi, centinaia di revisioni non verificate a cinque stelle appaiono in un solo giorno.

L’indagine ha anche riscontrato revisioni duplicate, nonché recensioni positive per prodotti non correlati alla recensione. Ciò suggerisce che potrebbero essere automatizzate. Pare che le cuffie siano le prede principali di queste recensioni falsate. Tutti i prodotti nella prima pagina dei risultati sono ordinati in base alla revisione media dei clienti. La maggior parte dei prodotti appartiene a marchi poco noti. Inoltre, l’87% delle oltre 12.000 recensioni per questi prodotti è di acquirenti non verificati.

Molti utenti si affidano alle recensioni online per acquistare un prodotto, ma su Amazon aumentano le recensioni false

Probabilmente Amazon sta perdendo la sua battaglia contro le recensioni false. Gli acquirenti sono bombardati da commenti mirati a potenziare prodotti di marche sconosciute. Amazon deve fare di più per eliminare revisioni inaffidabili se vuole mantenere la fiducia dei suoi milioni di clienti. Per evitare di essere ingannati, Hitchiins suggerisce di ricercare recensioni anche altrove. In risposta ai risultati dell’indagine, Amazon ha dichiarato che investe in “risorse significative per proteggere l’integrità delle recensioni“. Inoltre, ha chiare linee guida sia per i revisori che per i venditori.

Il rivenditore online ha anche rivelato: “Utilizziamo una combinazione di team di investigatori e tecnologie automatizzate per prevenire e rilevare revisioni non autentiche su larga scala. Stimiamo che oltre il 90% delle recensioni non automatizzate sono generate al computer. Utilizzeremo la tecnologia dell’apprendimento automatico per analizzare tutte le revisioni in entrata 24 ore su 24, 7 giorni su 7″. Secondo un sondaggio risalente a settembre 2018, di oltre 2.000 adulti il 97% degli acquirenti si affidano alle recensioni dei clienti online per effettuare un acquisto. Quindi, il fenomeno non va sottovaluto.