samsung-galaxy-s10plus-teardown

Gli ultimi top di gamma di casa Samsung rientrano senz’altro tra i migliori smartphone per quanto riguarda il comparto fotografico. Grazie ad un nuovo aggiornamento, però, Samsung Galaxy S10, Samsung Galaxy S10e e Samsung Galaxy S10+ migliorano ancora dal punto di vista fotografico.

 

Nuovo aggiornamento per il trio dei top di gamma di casa Samsung

Con l’ultimo aggiornamento software per gli ultimi top di gamma di Samsung arrivano diverse migliorie in ambito fotografico. Oltre alle patch di sicurezza del mese di Maggio, infatti, questo nuovo update porta con sé novità interessanti soprattutto per quanto riguarda la modalità notturna.

Prima di questo aggiornamento software, era possibile sfruttare la modalità notturna di Samsung utilizzando solamente il sensore principale. Adesso, però, è finalmente possibile sfruttare questa feature anche con il sensore grandangolare del trio dei Samsung Galaxy S10. Questo sensore grandangolare, infatti, non era in grado di catturare molta luce a causa della sua apertura focale pari a f/2.2. Con questo update, però, ora sarà possibile ottenere degli scatti con poca luce sicuramente migliori rispetto a prima, grazie alla modalità notturna. Oltre all’introduzione di questa modalità fotografica anche per il sensore grandangolare, con questo aggiornamento software è stata comunque migliorata la qualità generale degli scatti realizzati nella modalità notturna.

Leggi anche:  Samsung potrebbe rilasciare un nuovo smartphone alla fine del 2019

Ultima novità introdotta sui Samsung Galaxy S10 con questo aggiornamento è stata l’introduzione della modalità Live Focus anche per il sensore grandangolare e per il sensore teleobiettivo. Anche in questo caso, infatti, questa modalità era destinata esclusivamente al sensore principale (tranne per il Samsung Galaxy S10 5G, il quale dispone già di questa funzionalità su tutti e tre i sensori).