Facebook

Il social network Facebook, seguendo l’attuale moda delle storie, che stanno spopolando su qualsiasi piattaforma, ha voluto introdurre una novità, dedicata ad un giorno particolare.

Stiamo parlando delle Storie di Compleanno, che permettono di creare biglietti personalizzati, per stupire il nostro amico che compie gli anni. Scopriamo insieme come utilizzarle.

 

Facebook introduce le Storie di Compleanno

La piattaforma da sempre ci avvisa quando un nostro amico compie gli anni attraverso una notifica. Per creare una Storia di Compleanno basta cliccare la notifica, scattare o caricare una foto/video, utilizzando uno dei biglietti di auguri disponibili. Potete aggiungere anche una colonna sonora che rappresenta la vostra amicizia. Una volta che verrà pubblicata, la Storia in questione sarà visibile per tutto il giorno, nella sezione dedicata sul profilo dell’utente che compie gli anni.

Una volta trascorso il giorno del compleanno, sarà possibile recuperare le storie all’interno dell’archivio del proprio account, un po’ come accade anche su Instagram. Inoltre è anche possibile definire non solo chi tra gli amici può vedere la Storia di Compleanno, ma anche gli utenti che possono aggiungere dei contenuti. Vi ricordo che le storie sulla piattaforma sono state introdotte quasi due anni fa e sono utilizzate ogni giorno da più di mezzo miliardo di utenti.

Leggi anche:  Facebook e le forze dell'ordine impediranno ai terroristi di postare video

Arrivati a questo punto, non vi resta che attendere che un vostro caro amico compia gli anni per regalargli un’emozione davvero difficile da dimenticare, ma soprattutto originale. Nel frattempo la piattaforma si sta anche occupando del caso dei dati di 49 milioni di utenti, finiti online dalla piattaforma Instagram. Sicuramente un’altra brutta esperienza per il colosso di Menlo Park, anche se non direttamente responsabile.