In rete circolano numerose notizie circa ipotetiche truffe online che vedono interessate le tessere Postepay. La stragrande maggioranza di queste voci ha il solo scopo di spaventare gli utenti, ma non vi è dubbio che anche nella marea di fake news un minimo di verità esiste. Nelle scorsi mesi abbiamo assistito a svariati tentativi di truffa online legati a Postepay così come ad altri strumenti di pagamento. 

 

Postepay, basta un semplice servizio per evitare le truffe online

Sempre più utenti Postepay hanno paura nell’utilizzare la loro carta online: talvolta si evitano gli acquisti in rete per aggirare un qualsiasi tipo di sopruso. Un’accortezza questa assai estrema, dato che con la giusta esperienza è possibile evitare ogni genere di problema

Leggi anche:  Postepay: clienti entusiasti per queste due nuove funzioni inaspettate

Poste Italiane per garantire maggiore sicurezza ai suoi utenti poi ha messo a disposizione gli SMS Alert. Gli SMS Alert sono dei messaggi testuali di notifica che arrivano sullo smartphone del cliente ad ogni utilizzo di Postepay.

A pagamento online o a prelievo effettuato, gli utenti riceveranno tutte le informazioni sulla transizione avvenuta: così facendo si sarà sempre aggiornati sullo stato delle proprie finanze.

Per SMS Alert il meccanismo è semplice: basta seguire le indicazioni sul sito ufficiale di Poste Italiane. Ogni messaggio avrà un valore di 0,25 centesimi con saldo decurtato dal proprio conto: la spesa per la sicurezza sempre costante dei propri risparmi è quindi minima.