samsung-galaxy-fold-problemi-1-riparazioni-cambiamenti

Doveva essere un momento di gloria per Samsung ma è diventato ancora un altro incubo nella sua storia. Effettivamente, il Galaxy Fold non è letteralmente andato in fiamme come il Galaxy Note 7, ma il prezzo di $ 2000 e l’incertezza sulla consegna hanno reso l’errore di Samsung ancora più toccante.

La società non si è ancora arresa e un nuovo rapporto descrive ora i passaggi intrapresi da Samsung per risolvere quei problemi fatali.

Samsung ha adottato alcune risoluzioni

A dire il vero, i punti che Yonhap ha elencato non sono così sconcertanti. Non si tratta di un cambiamento significativo nel design, ma si limitano a mettere a punto correzioni sui problemi esatti indicati dai revisori. In altre parole, alla pari per un costoso prototipo.

Il primo cambiamento è quel film protettivo che non è un salvaschermo. Dato il modo in cui alcuni smartphone vengono forniti con una protezione per lo schermo già collegata, i primi revisori procedettero alla rimozione del film. Risulta, tuttavia, che in realtà è una parte critica del display pieghevole.

Leggi anche:  Samsung Galaxy S10, arrivano nuove funzionalità per la fotocamera

Per “aggiustarlo”, Samsung ha fatto in modo che il film non possa essere rimosso, almeno non facilmente. Potrebbe essersi nascosto il livello di protezione sotto la cornice, in modo simile a quello che Lenovo avrebbe fatto con il suo prototipo pieghevole Thinkpad X1. Mette anche molti avvertimenti sulla confezione, dicendo agli utenti di non provare nemmeno a rimuoverlo.

Samsung ha anche riferito di aver ridotto il divario nella cerniera in cui piccole particelle estranee potevano passare, danneggiando lo schermo altamente sensibile. La vera tragedia qui è che queste sono le piccole cose che Samsung avrebbe dovuto controllare anche prima che inviasse le unità di revisione per la promozione. Oppure dovrebbe averlo inviato almeno ai tester prima di inviarli ai personaggi di YouTube. Avrebbe quindi risparmiato molta faccia e fiducia nel suo prodotto.