Aumenti

La telefonia è un aspetto molto importante per molti consumatori e soprattutto per i loro smartphone; in commercio, ci sono numerose offerte telefoniche di ogni tipo per soddisfare le esigenze di qualsiasi consumatore. Inoltre, i prezzi si sono abbassati notevolmente dopo l’entrata di numerosi MVNO (Mobile Virtual Network Operator) e di conseguenza, i consumatori hanno l’opportunità di avere una tariffa telefonica con minuti, SMS e GB a meno di 10,00 Euro al mese; spesso però, non bisogna fidarsi di queste tariffe telefoniche a prezzi stracciati perché potrebbero avere in serbo per voi delle spiacevoli sorprese.

Molte volte, il gestore telefonico propone ai consumatori una tariffa telefonica ad un prezzo molto basso solo per attirare maggiori probabili clienti; questo prezzo infatti, potrebbe cambiare con il passare del tempo perché la tariffa è soggetta a rimodulazioni. Infatti, consigliamo sempre di informarsi per bene della tariffa interessata perché se è soggetta a delle rimodulazioni, il gestore telefonico potrebbe aumentare il suo costo.

Leggi anche:  Vodafone: è ancora sua la rete più veloce tra operatori nazionali

Tariffe telefoniche e aumenti per i clienti di Tim, Vodafone e Wind

Alcune tariffe telefoniche sono soggette alle rimodulazioni: in particolare, dovranno sostenere un costo superiore alcuni clienti di Wind, Vodafone e Tim; purtroppo, alcune tariffe telefoniche aumenteranno fra qualche settimana.

I clienti Wind che hanno attivato la tariffa telefonica denominata Noi Unlimited Plus avranno un aumento di 2,00 Euro in più al mese; i clienti Tim che hanno attivato una tariffa telefonica ricaricabile ma che non è più in commercio, subiranno un aumento di 1,99 Euro in più al mese. Infine, i clienti Vodafone che hanno attiva una delle seguenti tariffe telefoniche, avranno un aumento di 2,99 Euro in più al mese: Vodafone One ProInternet e TV SportInternet Unlimited +Vodafone One Internet Unlimited.