Vodafone battuta in velocità 4GVodafone Italia è riconosciuta quale rete numero uno in Italia. Gli ultimi test condotti da 4G Mark in riferimento al mese di Marzo 2019 la premiano contro Tim, Wind, Tre e Iliad. Ma con l’arrivo della primavera sono fioriti nuovi riscontri positivi per un gestore più veloce che mina la supremazia del provider inglese. In queste 36 province italiane il netwwork in alta velocità di Wind Tre  si spinge al limite teorica di 1 Gbps, registrando una velocità record che supera l’operatore rosso.

 

Wind Tre abbatte la rete Vodafone con nuove antenne Gigabit Network in queste città

Qualche giorno si era creato un elenco ufficiale di zone coperte da Super Rete 4.5G. Inizialmente erano state 21 le province abilitate all’alta velocità della joint venture per la penisola italica. In particolare oggi se ne aggiungono ulteriori 15 per un totale di 36 location high speed: Siracusa, Ragusa, Agrigento, Caltanissetta, Enna, Catanzaro, Vibo Valentia, Crotone, Cosenza, Carbonia Iglesias, Caserta, Brindisi, Bari, Barletta Andria Trani, Terni, Teramo, Ascoli Piceno, Fermo, Macerata, Rimini, Pisa, Prato, Bologna, Modena, Padova, Trieste, Venezia, Monza e Della Brianza, Milano, Verbano Cusio Ossola, Varese, Novara, Biella, Vercelli, Asti ed Alessandria.copertura super rete Wind TreSi possono seguire tutti gli aggiornamenti direttamente dalla pagine del nostro sito e nei social. Ulteriori informazioni e dettagli, inoltre, si possono reperire all’interno del sito dedicato. La mappa precedente descrive visivamente lo stato sul proseguo dei lavori di ammodernamento della rete. Nel corso delle settimane a venire giungeranno ulteriori informazioni. Al momento, i dati riportano una copertura in crescita con il 4G persistente al 98,1% su scala nazionale.