star wars logo

A Chicago è in corso la Star Wars Celebration 2019, l’evento più importante legato alla saga fantascientifica più famosa di tutti i tempi. Durante i cinque giorni dedicati alla convention, Disney e Lucasfilm hanno rilasciato nuove informazioni sui progetti in lavorazione presso i propri uffici.

Tra questi spicca anche la nuova stagione della serie animata “The Clone Wars”. La serie prende spunto dal film omonimo che funge da episodio pilota. Il film è realizzato in grafica computerizzata ed è arrivato nelle sale a partire da ottobre 2008. La particolarità della serie animata è quella di essere realizzata con la stessa tecnica del film e conta 5 stagioni complete.

Tuttavia esiste anche una sesta stagione, che era in lavorazione fino al momento della cancellazione. Per questo motivo, gli episodi sono incompleti e presentano solo lo storyboard principale senza nessuna grafica in CGI. La produzione ha deciso di pubblicare lo stesso questi episodi con il titolo “The Clone Wars Legacy”.

Grazie alle pressioni dei fan e di alcuni dirigenti della Lucasfilm, Disney ha dato il via alla realizzazione di una nuova stagione che continuerà la storia esattamente da dove si è interrotta. Il debutto dei nuovi episodi avverrà in esclusiva su Disney+, la piattaforma di streaming che raccoglierà tutte le produzioni legate al mondo di Star Wars.

Leggi anche:  Disney+: prezzo e uscita ufficiali, tutti i dettagli del nuovo servizio di streaming

Ma la Star Wars Celebration 2019 è dedicata a tutto l’universo della galassia lontana lontana. Non sorprende che i produttori abbiano aspettato il panel dedicato per pubblicare il primo trailer del nuovo film Episodio IX – The Rise of Skywalker. Questo capitolo concluderà la storia della famiglia Skywalker iniziata oltre 40 anni fa.

In un altra conferenza, c’è stato spazio anche per il nuovo gioco di Respawn Entertainment pubblicato da EA, Jedi: Fallen Order. Considerando tutto le produzioni in arrivo, si preannuncia un anno molto interessante per tutti i fan di Star Wars.