disservizi

Sono in continuo aumento, ormai, le segnalazioni da parte degli utenti riguardanti continui problemi di rete e disservizi diffusi su tutte le linee telefoniche dei principali operatori di rete italiani ossia Tim, Wind, Tre, Vodafone e Iliad.

Pare infatti che gli operatori telefonici appena citati stiano deludendo e non poco, i propri clienti, lasciandoli senza connessione spesso e volentieri nei momenti in cui ne hanno più bisogno.  Oggi però, grazie a un sito molto particolare abbiamo la possibilità di identificare tutti questi problemi. Scopriamo di seguito i dettagli.

Downdetector: la soluzione all’assenza del 4G di Tim, Wind, Tre, Vodafone e Iliad

Dall’inizio del 2019, i disservizi telefonici sono aumentati sempre di più. Ogni giorno, infatti, arrivano sulle pagine social degli operatori telefonici italiani, centinaia di migliaia di segnalazioni riguardanti problemi come assenza di segnale, scarsa copertura e cadute di chiamate.

Se fino a poco tempo fa, però, queste segnalazioni finivano nel dimenticatoio, oggi sono diventate oro per Downdetector.
Downdetector.it, infatti, è un sito che raccoglie tutte le segnalazioni degli utenti creando un quadro generale dei disservizi in atto, cosi da permetterci di scoprirli in anticipo ed evitarli. Scopriamo di seguito, quindi, i principali problemi degli ultimi giorni.

  • Internet fisso (36%), Telefonia mobile (38%), Telefonia fissa (25%) per Tim che ha registrato picchi di 30 segnalazioni ad ora;
  • Internet (70%), Telefonia (4%), totale blackout (25%) per Wind;
  • Telefonia mobile (32%), Internet mobile (60%), Blackout totale (8%) per 3 Italia che ha registrato circa 150 segnalazioni nell’ultimo giorno;
  • Internet (52%), Telefonia mobile (34%), Telefonia fissa (13%) per Vodafone che ha avuto picchi di oltre 10 segnalazioni;
  • Internet mobile (50%), Blackout totale (15%), Telefonia mobile (34%) per Iliad.