whatsapp

Che il team di WhatsApp sia sempre al lavoro per apportare nuove migliorie all’app è risaputo, ma con questo nuovo aggiornamento di sistema hanno davvero fatto bingo. La nuova versione della build 2.19.86 beta porta tante piccole novità, ma due sono davvero incredibili.

Su questa nuova beta è stata attivata la funzione di ascolto continuativo dei messaggi vocali. Così se ne avete tantissimi da sentire, vi basterà posizionarvi sul primo e premere play. Si tratta di una funzione già disponibile su altre app come Messenger e Telegram, ed ora sarà presente anche su WhatsApp.

Anche la funzione Picture-in-Picture è pronta alla seconda generazione: infatti si parla della possibilità di vedere video in PiP anche quando si cambia chat o addirittura in background fuori dall’app.

 

WhatsApp e l’aggiornamento rivoluzionario: Telegram alle corde

La nuova versione 2.19.86 beta è disponibile su Play Store per tutti i tester iscritti al programma dell’azienda. Se però siete impazienti e volete provarla senza aspettare, eccovi il link diretto al file APK. Ricordiamo che su questa versione intermedia il nuovo sistema PiP non è ancora disponibile.

Tra le altre novità minori, ne troviamo una che offre la funzione “Frequently Forwarded“, così che siate in grado di sapere in tempo reale quante volte è stato inoltrato un messaggio. Se il messaggio ha subito 5 o più inoltri viene bollato da un’apposita icona di “Inoltro frequente“. In pratica, vi accorgerete di una doppia freccia che compare sulla parte alta del box del messaggio.

Tute queste novità sono già presenti sulla beta WhatsApp scaricabile in un file APK (tranne la nuova PiP). La build beta di WhatsApp è disponibile sia su Android che su iOS, ma le funzioni complete arriveranno al rilascio della versione stabile del servizio.