4GData la quasi uguaglianza delle offerte telefoniche a disposizione della community italiana, ad oggi la maggior parte si assestano sui 7,99 euro al mese per 50 giga di traffico dati in 4G, diventa importante capire quale effettivamente sia la migliore azienda in grado di fornire una rete migliore della concorrenza.

Per aiutarci ad ottenere una risposta definitiva, nel corso del 2018 Altroconsumo ha raccolto moltissimi dati per mezzo dell’applicazione CheBanda, su tutto il territorio nazionale. Tra i vari punti presi in considerazione, i più importanti sono stati proprio quelli relativi alle velocità in download/upload. Quale è stato l’operatore che ha ottenuto il punteggio più elevato?.

 

Vodafone è l’operatore più veloce in Italia

Ebbene, la palma di migliore del settore va dritta nelle mani di Vodafone, azienda consigliata per la velocità media in download pari a 27,7Mbps ed in upload a 10,1Mbps. Al secondo posto della classifica troviamo TIM, molto vicina alla top di gamma assoluta, ma comunque perfettamente in grado di raggiungere un ottimo 24,4Mbps in download ed un 8,8Mbps in upload (va segnalato che la distanza era piccolissima, il gap si è venuto a creare a causa dei risultati nel sud Italia).

Leggi anche:  4G: basta un computer per spiare i clienti Tim, Wind, Tre, Vodafone e Iliad

Sicuramente più staccate Wind-Tre Iliad; nel primo caso troviamo una sinergia non in grado di superare gli 11Mbps in download e 5,5Mbps per quanto riguarda l’upload. Nell’altro, invece, la new entry del mercato italiano totalizza solamente 10,7Mbps come velocità media di scaricamento e 5,7Mbps per l’upload.

I dati commentati, lo rammentiamo, sono aggiornati al 31 dicembre 2018, non escludiamo modifiche in questi primi mesi dell’anno.