TIM

Il malfunzionamento o la rottura di uno smartphone, specie se questo non è in garanzia, è una delle sventure peggiori all’interno della vita quotidiana di ognuno di noi. Molti dispositivi rotti spesso non sono recuperabili, oppure se lo sono comportano spese non indifferenti. TIM ha sposato a pieno l’esigenza del suo pubblico: nelle prossime settimane il gestore offrirà un indispensabile servizio ai clienti.

 

TIM, negli store si potrà chiedere assistenza per la riparazione dello smartphone

Grazie ad una partnership siglata con iReplace, società del gruppo HS, negli store del provider italiano sarà possibile richiedere assistenza per la riparazione del proprio smartphone. A differenza di quanto possibile oggi, TIM fornirà assistenza sia a coloro che hanno il device ancora in garanzia sia per coloro che non possono usufruire della garanzia originaria.

L’intervento di riparazione del dispositivo sarà fornito dal gruppo iReplace. Già oggi tale compagnia è una delle realtà italiane migliori per la riparazione dei cellulari. Stando alle attuali disposizioni, grazie alla partnership tra TIM ed iReplace gli utenti potranno porre rimedio sia ai danni accidentali sia ai difetti di produzione. Ma non solo. Oltre agli smartphone, sarà offerta assistenza anche per tablet ed altri dispositivi mobili.

Leggi anche:  TIM: lanciate 3 nuove offerte e 1 da parte di Vodafone, ecco i prezzi

Saranno oltre 200 gli store TIM in cui potranno recarsi i clienti per chiedere assistenza. Nelle prossime settimane saranno evidenziati ulteriori dettagli di questa collaborazione che si annuncia già molto proficua per il pubblico.