2018-iPad-Pro-1-prossimi-ipad-caratteristiche-top

Il nuovo iPad di Apple (2019) non seguirà la scia dell’iPad Pro nel far cadere due delle funzionalità più popolari del tablet. Questo è quanto afferma un nuovo rapporto, con la settima generazione dell’iPad che si dice si attenga abbastanza al design attuale. Apple ha lasciato alcuni utenti di tablet frustrati con i due nuovi modelli di iPad Pro nel 2018, dopo aver abbandonato Touch ID a favore del riconoscimento facciale Face ID.

Ancora più fastidioso, l’iPad Pro (2018) ha eliminato il jack per cuffie da 3,5 mm. Questa è una strategia che abbiamo visto nel settore degli smartphone negli ultimi anni, ma adottarlo su iPad Pro è stato comunque una sorpresa. Dopotutto, il tablet ha più spazio sul telaio, hanno sottolineato i critici, il che probabilmente lascerebbe più spazio per un jack della vecchia scuola.

iPad 2019 includerà sia Touch ID che jack da 3,5 mm

Ovviamente, Apple preferirebbe che i possessori di iPad Pro prendessero un paio di AirPods e passassero interamente senza fili. Secondo fonti della supply chain che parlano del sito di voci giapponesi Macotakara, tuttavia, la settima generazione di iPad non andrà allo stesso modo dell’ultimo iPad Pro. Infatti, sia Touch ID che la presa per cuffie da 3,5 mm saranno presenti.

Leggi anche:  Apple vorrebbe HBO e Showtime nel proprio servizio streaming

Se è vero, ci sono alcuni potenziali motivi per cui Apple potrebbe aver preso tale decisione. Da un lato c’è il vantaggio in termini di costi di non spostarsi troppo lontano dal design industriale del tablet esistente. Se Apple può riutilizzare lo stesso design della sesta generazione dell’iPad, ciò dovrebbe rendere il processo meno costoso.

Anche per Apple i sensori Touch ID sono meno costosi rispetto al complesso array di telecamere TrueDepth su cui si basa Face ID. Se la settima generazione dell’iPad deve rimanere accessibile come il modello attuale, che inizia a $ 329, allora la società di Cupertino dovrà bilanciare i suoi aggiornamenti con componenti a costo relativamente basso.